Ambulatorio di Colposcopia, vulvoscopia e...

  • Home
  • Ambulatorio di Colposcopia, vulvoscopia e malattie sessualmente trasmesse
icon
Ambulatorio di Colposcopia, vulvoscopia e malattie sessualmente trasmesse

Cosa è?
La colposcopia è un esame che si effettua attraverso l’utilizzo di uno strumento (colposcopio) in grado di amplificare la visione da 2 a 60 volte: esso consente la rilevazione di anomalie a carico della cute vulvare, della mucosa vaginale e di quella che riveste la cervice uterina, non visibili ad occhio nudo.
Quando si fa?
È un esame di secondo livello che si effettua per:
- Pap test anomalo
- Sospetto di infezione da papilloma virus (HPV) o di altre malattie a trasmissione sessuale (verruche genitali, herpes genitale, sifilide ecc.)
- Perdite di sangue atipiche, tra un ciclo mestruale e l'altro o dopo i rapporti sessuali
- Presenza di lesioni, polipi o irregolarità, a carico del collo dell'utero o della vagina, rilevate nel corso della visita ginecologica
- Controllo dell'efficacia di un trattamento terapeutico
- Prelievi bioptici mirati